“In ricordo dei paracadutisti caduti in guerra”

L’intervento del consigliere comunale di An e paracadutista Danilo D’Arcangelo che si è recato a Livorno per una speciale commemorazione

Anche quest’anno la città di Tradate e il Nucleo Paracadutisti cittadino non hanno voluto dimenticare quanti sono caduti per la Patria. Per questo motivo, giovedì 23 ottobre a Tradate, in occasione del 66° anniversario della storica battaglia di El Alamein, si sono ricordati i caduti del corpo militare dei Paracadutisti alla presenza di rappresentanti dell’Arma dei carabinieri e dell’Amministrazione comunale con agenti della Polizia locale. I caduti sono stati ricordati con l’accensione di una fiaccola in loro onore. L’accensione della fiaccola è avvenuta nel sacrario militare del cimitero di Tradate con l’accompagnamento di un discorso che ha fatto memoria di tutti i caduti e del sergente maggiore Michele Sensoli, da poco scomparso. La fiaccola, lasciata Tradate, ha fatto quindi tappa, sabato 25, a Livorno alla caserma “Vannucci”. Tradate è stata invitata alla solenne commemorazione, come accade ormai da tempo, poiché ha ospitato, negli anni 1943-1945, la scuola militare di paracadutismo presso il Castello Stroppa dove tanti giovani si sono addestrati per adempiere al loro dovere.

Alla cerimonia nella caserma livornese era presente, come detto, anche una rappresentanza comunale tradatese composta da amministratori e agenti della Polizia locale che, con il gonfalone di Tradate e il labaro del Nucleo Paracadutisti Tradate, hanno portato il saluto dell’intera città. La presenza degli amministratori e della Polizia locale tradatese a Livorno ha sottolineato il profondo legame tra la città tradatese e la caserma “Vannucci”. A onorare la cerimonia anche la presenza della terza carica dello Stato, il presidente della Camera dei Deputati on. Gianfranco Fini, che ha tenuto un toccante discorso sui valori del passato e del presente che fondano l’Italia da sempre.

I Paracadutisti di Tradate, poi, ricordano che, quest’anno, in occasione del cinquantesimo dell’elevazione a città di Tradate e del novantesimo della vittoria della Prima Guerra Mondiale, l’8 e 9 novembre, si svolgerà l’evento storico-commemorativo “Dalla vittoria alla pace”. Un evento curato dai Paracadutisti in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Tradate. I Paracadutisti ringraziano l’Amministrazione comunale e il sindaco per la preziosa collaborazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.