Incidente sul lavoro: grave operaio edile

Un uomo di 54 anni è precipitato da un'altezza di tre metri sbattendo il capo

Grave incidente sul lavoro. È accaduto in un cantiere edile di Gandosso in provincia di Bergamo. Un operaio è rimasto 
ferito dopo essere precipitato da un’altezza di oltre 3 metri. Secondo la ricostruzione fornita, l’uomo di 54 anni ha
perso l’equilibrio ed è scivolato battendo violentemente il capo.
Soccorso dall’elicottero del 118, e’ stato portato
agli Ospedali Riuniti di Bergamo in gravi condizioni; è ora
ricoverato in prognosi riservata. Al vaglio dell’Asl e dei
carabinieri la dinamica dell’infortunio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.