L’amara gioventù e attori capricciosi al cinema

Le uscite nelle sale cinematografiche, da venerdì 23 ottobre

Tra le uscite cinematografiche previste per venerdì 24 ottobre, spicca Tropic Thunder, quarto film da regista per il celebre attore Ben Stiller. Oltre allo stesso Stiller, nel cast del film vanno segnalati Robert Downey Jr., Jack Black, Nick Nolte e Matthew McConaughey.  Molte altre star del cinema statunitense compaiono nel ruolo di cameo: tra le altre, Alicia Silverstone, Tobey Maguire, Jon Voight, Tyra Banks e addirittura Tom Cruise, irriconoscibile nei panni di un uomo calvo e sovrappeso.
Tropic Thunder è un “film nel film”: la trama presenta infatti cinque attori hollywoodiani, reduci da una carriera di successi e stravizi, impegnati nelle riprese di un pellicola ad elevato budget ambientata nel sud-est asiatico. Gli attori dovranno interpretare soldati impegnati in un conflitto; tuttavia, la finzione diverrà presto realtà, perché i malcapitati si troveranno coinvolti in una vera e propria guerra, e costretti a combattere come i personaggi che avrebbero dovuto impersonare! Doversi difendere dalla minaccia reale rappresentata da un gruppo di narcotrafficanti locali costringerà le primedonne a smettere di litigare fra loro e ad immergersi nella vita dura e piena di privazioni e pericoli della giungla asiatica. Parodia del cinema di guerra hollywoodiano, Tropic Thunder promette di far sorridere delle avventure tragicomiche dei bizzarri personaggi che ne animano la trama. Un altro titolo nelle sale il prossimo week end è Albakiara, film italiano diretto da Stefano Salvati e con la partecipazione di Alessandro Haber e Raz Degan. Il titolo si riferisce al nickname della protagonista, Chiara, all’apparenza tranquilla liceale di buona famiglia e dal viso pulito. In realtà, invece, Chiara è molto diversa da quell’Albachiara cantata da Vasco: detesta la scuola, è attentissima al look e adora lanciarsi con le amiche in serate adrenaliniche a base di sesso e droga. Chiara è perdutamente innamorata, ricambiata, di Nico, studente universitario e dj per passione. Per raggranellare qualche soldo extra, il ragazzo ha creato un sito internet che propone film porno, girati con una webcam e interpretati dallo stesso Nico (mascherato) e da alcune amiche, all’insaputa di Chiara. Un altro personaggio che entra a far parte della vita della protagonista  è Tony, il bidello della scuola, eterno Peter Pan e spacciatore al servizio dello “sballo” per ragazzini.
Albakiara è un manifesto amaro e disincantato di parte della gioventù di oggi, completamente diversa dai ritratti spensierati e teneri dei libri di Federico Moccia. Chiara e i suoi amici sono ragazzi spesso inclini alla crudeltà, interessati esclusivamente ad apparire ad ogni costo e più in cerca di soldi, sesso e droga che di sentimenti autentici.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.