La crisi favorisce Buffet: sorpassa Gates tra i paperoni

Il finanziere più importante del mondo ha approfittato delle turbolenze per accrescere il patrimonio

Se i banchieri della Barkleys fanno festa a Cernobbio nonostante la loro banca abbia perso milioni di dollari in borsa, anche tra i paperoni della terra c’è chi fa festa nonostante le turbolenze dei mercati finanziari. Warren Buffet, uno dei importanti finanzieri del pianeta, secondo la classifica di Forbes, anticipata da Bloomberg, è ritornato l’uomo più ricco del mondo, sorpassando Bill Gates.

E sarebbe stata proprio la crisi finanziaria a cambiare la classifica degli uomini più ricchi. Il sorpasso, infatti, deriva dall’aggiornamento dei calcoli sulla base delle oscillazioni di borsa provocate dal terremoto finanziario. in realtà, Bill Gates si pò consolare:  è stato in testa alla classifica per almeno quindici anni e aveva lasciato il primato solo per qualche mese.

Buffet, detto anche il guru di Omaha, è  presidente della Berkshire Hathaway:  Il suo capitale dal 29 agosto al primo ottobre è cresciuto di 8 miliardi di dollari. portando il patromonio personale globale a 58 miliardi di dollari (circa 42,7 miliardi di euro). Microsoft invece ha perso nello stesso periodo 1,5 miliardi di dollari scendendo a 55,5 miliardi (circa 40,9 miliardi di euro).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.