La legislazione sulla parità: un incontro per approfondire

La consigliera di parità provinciale Gabriella Sberviglieri illustrerà il tema “Donne e uomini tra lavoro e famiglia” giovedì 16 ottobre alle 21 presso la Biblioteca Civica “Gianni Rodari” in via Torre 2

Conciliazione, piani degli orari, banche del tempo: l’assessorato alle pari opportunità del Comune di Cardano al Campo ospita la consigliera di parità provinciale Gabriella Sberviglieri per approfondire le tematiche legate alla legislazione della parità. “Donne e uomini tra lavoro e famiglia” è il titolo dell’incontro, in programma giovedì 16 ottobre alle 21 presso la Biblioteca Civica “Gianni Rodari” di via Torre 2.

Lo organizza l’assessorato alla cultura, pubblica istruzione e pari opportunità del Comune di Cardano al Campo che riaccende i riflettori su questo tema di stretta attualità dopo aver ospitato due incontri sulla conciliazione e la condivisione dei tempi in famiglia nell’ambito del progetto “Oltre la parità: pari opportunità e conciliazione”, un’iniziativa finanziata dalla Regione Lombardia, dalla Provincia di Varese e dall’Asl di Varese, in collaborazione con i Comuni di Cardano al Campo Gallarate, Gorla Maggiore, Lonate Pozzolo, Marnate, Samarate, Saronno e Varese e della Consigliera di Parità, della Consulta Femminile Provinciale e dell’associazione “L’albero di Antonia”.

Ampio il ventaglio di argomenti al centro della riflessione e del dibattito: si va dalle leggi e gli strumenti di conciliazione ai piani degli orari delle città, dalle banche del tempo alla conciliazione dei tempi in azienda.

«Dopo aver focalizzato con i primi due appuntamenti il tema della parità in famiglia e nella coppia – sottolinea l’assessore alla cultura, pubblica istruzione e pari opportunità del Comune di Cardano al Campo Laura Prati – passiamo all’approfondimento della legislazione in materia, leggi e strumenti che possono facilitare le coppie e in particolare le donne a raggiungere l’obiettivo di una reale parità di genere. Con la consapevolezza che tutte le statistiche confermano che in Italia c’è una difficoltà culturale a distribuire il carico domestico all’interno della coppia, con i mariti che tendono a fare meno e ad aiutare le donne meno di quanto potrebbero soprattutto nel lavoro di cura della casa e dei figli».

Per l’incontro di giovedì sera in Biblioteca l’ingresso è libero e gratuito. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’ufficio cultura del Comune al n° 0331.266238.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.