La professione medica in mostra

Sabato 11 ottobre verrà inaugurata una mostra dal titolo "Il medico e le arti figurative". Ospitata alla Sala Veratti sarà visitabile sino al 26 ottobre

Sarà inaugurata sabato 11 ottobre, alle ore 16, la mostra al Salone Veratti di Varese dal titolo “Il medico e le arti figurative”, un evento che aprirà la serie di appuntamenti culturali promossi dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Varese per il 70° anniversario della fondazione del Tempio del Medico d’Italia a Duno Valcuvia.

 

Giunta alla sua terza edizione, l’esposizione di quest’anno, che si potrà visitare fino al 26 ottobre  e che ha ricevuto il patrocinio da parte del Comune di Varese, vedrà la presenza di 45 opere d’arte capaci di cogliere la dimensione umana in tutti i suoi diversi aspetti. I quadri e le sculture sono proposti da 15 medici che, nella provincia di Varese, si dedicano all’arte.

 

Come sottolinea il presidente dell’Ordine dei Medici di Varese, il dottor Pier Maria Morresi, “oggi il medico viene visto spesso come un tecnocrate, in realtà resta un uomo orgoglioso della propria umanità, che vuole rendere visibile in tutti i suoi aspetti, non solo scientifici, ma anche artistici, letterari, figurativi, teatrali. E’questo l’obiettivo delle manifestazioni che si aprono con la mostra al Salone Veratti di Varese”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.