La strage delle cornacchie che spaventa il quartiere

Uccelli morti, appesi alle reti a Sant'Anna: i residenti del quartiere sono preoccupati e ci hanno scritto

Una decina circa di grossi uccelli morti (forse cornacchie), quasi tutti appesi alle reti di un campo da calcio nel rione di Sant’Anna, a poca distanza dalla ferrovia. Questa la scena davvero sinistra vista in mattinata da alcuni passanti della zona. Questi si sono rivolti al comitato dei cittadini del rione, che nella persona del signor Franco Cascio ha contattato Varesenews per documentare la cosa e cercare di capirci qualcosa: innazitutto com’è che tanti animali siano morti in così breve spazio e tempo. Un’epidemia? Becchime avvelenato? Il campo è posto non lontano da una zona giochi per bambini; le carcasse appese con fil di ferro e flagellate dalla pioggia  cominciano già a mandare cattivo odore. Non avendo da offrire che domande, lasciamo che siano le immagini a parlare.

Galleria fotografica

Uccelli morti appesi a Sant'Anna 4 di 10
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Uccelli morti appesi a Sant'Anna 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.