Lombardia leader nell’esportazione dei prodotti innovativi

E' seconda solo a Milano per l'export. Oggi, 2 ottobre, il bioforum

Un export di prodotti innovativi che sfiora i 5 miliardi di euro e un import di quasi 12 miliardi. La Lombardia con oltre 16 miliardi di euro copre, così, il 50% dell’interscambio italiano con il mondo. Tra tutte le province lombarde è Milano a sbaragliare la concorrenza con il 65,2% delle esportazioni regionali e il 39,4% dell’interscambio nazionale. Segue Varese con il 14,9% delle esportazioni e il 3,5% dell’interscambio italiano.

Tra le merci innovative lombarde più esportate nel mondo spiccano i prodotti farmaceutici, chimici e botanici per usi medicinali con il 37,5% sul totale delle esportazioni regionali , seguono gli strumenti e gli apparecchi di misurazione, di controllo, di prova, di navigazione e simili con il 14,3% e le aeromobili e veicoli spaziali (12,3%). Le esportazioni lombarde di prodotti innovativi sono dirette soprattutto verso l’Unione Europea (58,4%), ma anche verso l’Asia orientale (9,2%) e America settentrionale (8,7%). Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati Istat al secondo trimestre 2008.

E oggi, 2 ottobre 2008, si tiene a Milano Bioforum 2008, la mostra convegno dedicata alle biotecnologie giunta alla quinta edizione.

“Milano e la Lombardia si pongono all’avanguardia a livello nazionale, a partire dall’innovazione – ha commentato Alessandro Spada, consigliere della Camera di commercio di Milano –. In un mondo che diventa sempre più globale, e quindi più piccolo, interconnesso e competitivo, investire nello sviluppo di prodotti e servizi innovativi non rappresenta una scelta possibile, ma l’unica vera strada da percorrere se si vuole avere successo. Ecco perché occorre uno sforzo condiviso delle istituzioni e del mondo associazionistico per “fare sistema” e puntare sulle eccellenze nell’innovazione di Milano e della Lombardia in una dimensione sempre più europea e internazionale”.

Interscambio Lombardo di prodotti innovativi

TERRITORIO

2008 II trim.

peso % 2008

interscambio

 

import

export

import

export

II trim. 08

% su Lomb

% su Ita

Varese

445.083.532

708.717.753

3,80%

14,90%

1.153.801.285

7,00%

3,50%

Como

89.065.507

38.892.659

0,80%

0,80%

127.958.166

0,80%

0,40%

Sondrio

5.753.241

18.834.294

0,00%

0,40%

24.587.535

0,10%

0,10%

Milano

9.912.639.573

3.094.471.832

84,40%

65,20%

13.007.111.405

78,90%

39,40%

Bergamo

424.738.133

193.496.703

3,60%

4,10%

618.234.836

3,70%

1,90%

Brescia

70.797.646

102.169.114

0,60%

2,20%

172.966.760

1,00%

0,50%

Pavia

491.516.720

330.295.163

4,20%

7,00%

821.811.883

5,00%

2,50%

Cremona

49.830.587

17.829.804

0,40%

0,40%

67.660.391

0,40%

0,20%

Mantova

23.237.024

21.642.410

0,20%

0,50%

44.879.434

0,30%

0,10%

Lecco

36.731.067

57.042.182

0,30%

1,20%

93.773.249

0,60%

0,30%

Lodi

196.273.121

163.489.883

1,70%

3,40%

359.763.004

2,20%

1,10%

tot Lomb

11.745.666.151

4.746.881.797

100,00%

100,00%

16.492.547.948

100,00%

50,00%

tot Italia

19.914.566.075

13.064.535.427

Lomb/It 59,0%

Lomb/It 36,3%

32.979.101.502

 

100,00%

Elaborazione Camera di Commercio di Milano su dati Istat 2008

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.