“Ma Gobbi, da cosa si è dimesso?”

"Stupito" il segretario cittadino Zingale dopo l'annuncio dell'ex candidato alle provinciali 2007. "Non aveva la tessera del nostro circolo, era solo un osservatore nel nostro direttivo"

«Ma Gobbi, da cosa si è dimesso?» Reagisce sorpreso Giuseppe Zingale, segretario cittadino dell’Udc, alla missiva con la quale l’esponente "rosiano" traghettato nelle file del suo partito ha reso pubblica la sua volontà di lasciarne il direttivo. «Gobbi era un ospite, un osservatore all’interno del direttivo, cui peraltro ha preso parte solo in un paio di occasioni, nonostante ripetuti inviti da parte nostra, accampando giustificazioni e non facendosi vedere ormai da un anno circa. E non mi risulta proprio che avesse la tessera dell’UDC, perlomeno non l’aveva fatta presso il circolo di Busto Arsizio». Zingale non si capacita dunque dell’accaduto, e dell’apparente mancanza di logica di questo. «Quanto a Rosa, non los ento praticamente da subito dopo le elezioni provinciali del 2007, per le quali avevamo stretto questo accordo con cui mettevamo in lista come indipendente Gobbi. Quello che accade oggi mi lascia stupito, non capisco proprio cosa ci sia dietro» sostiene Zingale. «Piuttosto che attaccarci, Gobbi dovrebbe semmai giustificarsi lui di fronte a chi l’ha onorato della sua fiducia accogliendolo come ospite».

Quanto al rebus del rimpasto, Zingale precisa: «La nostra posizione è chiara. Abbiamo proposto al sindaco una terna politica fra cui scegliere composta da Salomi, Bottigelli e Della Vedova. Farioli vuole un tecnico d’area come Fazio? Va benissimo e lo sosterremo, purchè ci si lascia la possibilità di ricopire anche una posizione politica».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.