Manette per uno spacciatore di cocaina

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri con 13 grammi dello stupefacente mentre stava per incontrare un acquirente

Quindici grammi di cocaina suddivise in otto dosi: è quanto aveva con sè un cittadino marocchino, clandestino e privo di documenti, arrestato ieri dai carabinieri della compagnia di Gallarate nei pressi della stazione di Casorate Sempione. L’uomo era stato sorpreso dalla pattuglia mentre si avvicinava a quello che aveva tutta l’aria di essere un cliente – tanto da fuggire immediatamente alla vista dei militari. Non è stato altrettanto rapido lo spacciatore, che si è trovato i ferri ai polsi. Venerdì l’udienza di convalda davanti al gip per l’uomo, portato al carcere di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.