Marco Columbro e Mariangela D’Abbraccio protagonisti al Condominio

Diretti da Alessandro Benvenuti apriranno la stagione della Fondazione Culturale il 17 ottobre con l’opera di Bernard Slade

La vita di chi scrive per mestiere, in balia del giudizio del pubblico e della critica, e che cosa sta dietro l’ispirazione creativa. Il tutto narrato con lo humor tipico di Bernard Slade, commediografo canadese, la cui “Romantic Comedy” datata 1979 arriva sul palcoscenico del Teatro Condominio Vittorio Gassman di Gallarate con Marco Columbro e Mariangela D’Abbraccio venerdì 17 ottobre 2008 alle 21 in apertura della stagione teatrale 2008/2009 della Fondazione Culturale “1860 Gallarate Città” onlus.

Con la regia di Alessandro Benvenuti, la commedia vivace, ironica e brillante parla di Jason, scrittore in crisi creativa, e Phoebe, giovane aspirante scrittrice ricca di talento, e del rapporto che si crea dalla loro collaborazione, prima fallimentare, poi di successo, tra lavoro, scontri, amicizia, litigi e amore che suscitano nel pubblico risate ma con talvolta una punta di amarezza.

Sul palco, due attori poliedrici e amati dal pubblico, diretti da un maestro della commedia. “Romantic Comedy” aveva esordito a Broadway nel 1979 con nel cast originale Antony Perkins e Mia Farrow. Ne esiste anche una trasposizione cinematografica, sempre a cura di Slade, del 1983, con regia di Arthur Hill, con protagonisti Dudley Moore e Mary Steenburgen.

La versione di “Romantic Comedy” per la regia di Benvenuti arriva a Gallarate come prima tappa dopo il debutto nazionale del 16 e 17 luglio 2008 Festival della Versiliana di Marina di Pietrasanta e vede in scena due personaggi molto amati e conosciuti dal grande pubblico quali Marco Columbro e Mariangela D’Abbraccio, che già hanno recitato insieme a metà degli Anni Novanta in “Twist” di Clive Exton. In scena con loro Tatiana Winteler, Federica Restani, Erika Puddu, Francesco Gabrielli. Scene e costumi di Eugenio Liverani.

Marco Columbro, che lega il suo nome alla televisione prima come doppiatore del simpatico personaggio “”Five”, poi come conduttore di varie trasmissioni, tra cui “Buona Domenica” e “Paperissima”, ha all’attivo molti anni di lavoro teatrale, anche al fianco di personaggi come Dario Fo, Barbara De Rossi, Maria Amelia Monti, e ha recentemente ottenuto un grande successo di pubblico e di critica come protagonista nella commedia “Tootsie, il gioco dell’ambiguità”, con Chiara Noschese ed Enzo Garinei, per la regia di Maurizio Nichetti. Mariangela D’Abbraccio si è formata teatralmente con maestri quali Alessandro Fersen e Peter Brook, ha partecipato a miniserie televisive e ha lavorato anche nel cinema, lavorando tra l’altro anche con Roberto Benigni, Dacia Maraini, Stefania Sandrelli, Franco Zeffirelli, Giorgio Albertazzi. Indimenticabili le sue interpretazioni in teatro in “Anna dei Miracoli”, “Macbeth”, “Napoli milionaria”, “Maria Stuarda”. Il costo dei biglietti è compreso tra i 20 e i 30 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.