Medaglia di bronzo per le bici gallaratesi

Lo storico marchio "Bici Milani" fornisce le bici alla nazionale di Duathlon che ha conquistato il bronzo nella specialità a squadre durante il Mondiale di Rimini

Dopo il titolo tricolore conquistato a inizio stagione a Cremona, le bici Milani festeggiano un nuovo importante risultato conquistato domenica nel campionato del mondo di duathlon disputato a Rimini. Fondamentale nel supportare gli atleti nella frazione dei 40 chilometri di ciclismo, lo storico marchio di Gallarate ha infatti conquistato la medaglia di bronzo nella specialità a squadre con il terzetto del TDSG Rimini (con Alessandro Alessandri, Alessio Picco e Alessandro Lambruschini) di cui è fornitore ufficiale dalla stagione 2008.

Ben metà della nazionale italiana di duathlon convocata per i mondiali di Rimini corre durante tutta la stagione in sella alle bici Milani , su fiammanti modelli N107, con ottime aspettative di vittoria soprattutto per Alessandri e i compagni del team riminese, attesi sulle strade di casa. Le N107 Carbon, assemblate con componenti di alta gamma, con un telaio full carbon fasciato, posizionamento manuale di carbonio 3K in più stadi e rinforzo nei punti di massima sollecitazione, garantiscono eccezionali prestazioni in termini di rigidità, leggerezza e affidabilità, costituendo un ottimo supporto tecnico per campioni come Alessandri e i compagni della nazionale di duathlon.   "Le bici Milani che utilizziamo da inizio stagione – afferma Alessandri – si sono rivelate ottimi prodotti, molto versatili e ottime per gare di specialità come le nostre" .

" Milani Cycles Factory " prosegue con successo l’attività di grande costruttore artigiano avviata nel 1927 dal suo fondatore Natale Milani salvaguardandone il fascino e unendovi al tempo stesso creatività e innovazione in un perfetto connubio tra evoluzione e tradizione ,  e proprio nei giorni scorsi ha presentato ufficialmente al "world-village" dei Campionati Mondiali di ciclismo su strada a Varese alcune importanti anticipazioni della nuova gamma 2009 la cui punta di diamante è rappresentata dalla nuovissima N107E , edizione integrata ed evolutiva della N107 con cui Alessandri e soci hanno conquistato la medaglia di bronzo ai recenti mondiali.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.