Oltre 50 bambini per “ripulire” il parco pubblico

Alunni della scuola Rodari con l’associazione Ambiente Saronno Onlus hanno effettuato una giornata di pulizia nel quartiere Prealpi

Dopo soli sette giorni dall’evento ambientalista, al quale hanno partecipato le classi terze della scuola elementare Gianni Rodari di via Toti, l’Associazione Ambiente Saronno Onlus, circolo locale di Legambiente, ha coinvolto questa volta i ragazzi delle classi quarte. Venerdi 3 ottobre, a metà mattinata, i 50 ragazzi sono usciti dalla scuola per andare a caccia dei residui "dimenticati" nel parchetto pubblico all’incrocio tra via Toti e via Gobetti, in zona Prealpi; come previsto abbondante raccolta di plastica, vetro e carta, con la "scoperta" tra il fogliame di un fornello e addirittura del filo spinato.

“Grande entusiasmo per l’insolita giornata di scuola all’aperto – spiega Roberto Barin di Ambiente Saronno Onlus – , accompagnata però anche da un interessante momento didattico, tutti assieme nell’aula magna, gestita dai volontari di Legambiente e dalle maestre.  Sono nel frattempo fioccate le richieste di partecipazione da parte delle maestre delle classi non coinvolte in questa edizione, con grande soddisfazione da parte dei volontari. Arrivederci al prossimo anno, con i ragazzi di qualche altro istituto e, perchè no, con i "grandi" in qualche area cittadina bisognosa di un vero aiuto”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.