Operai in sciopero, bloccano la linea ferroviaria

Lunedì 13 ottobre, la linea Mantova Modena è rimasta bloccata per due ore per una manifestazione indetta dai dipendenti dell'Iveco

Duecento operai hanno bloccato, lunedì 13 ottobre, la linea ferroviaria Modena -Mantova a Suzzara. I dipendenti della Iveco hanno occupato i binari per oltre due  ore liberando la tratta alle 18.15 e provocando, così, la cancellazione di due treni tra Modena e Carpi e l’attivazione di un servizio di navetta con gli autobus tra Gonzaga e Mantova.
All’origine della protesta il mancato rinnovo dei contratti dei dipendenti assunti a tempo determinato. La mancanza di risultati nell’incontro tra maestranze e azienda sulla decisione di Fiat di non rinnovare 166 contratti a tempo determinato ha portato alla convocazione di un’assemblea in fabbrica dove gli oltre duemila operai della ditta a Suzzara sono scesi in sciopero bloccando la produzione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.