Parole e musica per la stella più bella di Ville Ponti

Dieci giorni, dal 16 al 26 ottobre, di incontri ed eventi culturali per l'inaugurazione della ristrutturata Villa Napoleonica

Una stella nel parco delle Ville Ponti. E’ la Villa Napoleonica che verrà "riconsegnata", ristrutturata e resa ancora più accogliente ed elegante, alla Varese dell’economia e della cultura. Un evento vero e per questo la Camera di Commercio di Varese ha deciso di celebrarlo con un programma di iniziative che si estende dal 16 al 26 ottobre.
Un programma nobilitato dalla straordinaria partecipazione di importanti rappresentanti della cultura e dell’informazione del territorio varesino.

Giovedì 16 "Fotogiornalismo e ricerca" – I segreti dell’indagine fotografica sul campo. Ore 21
Un incontro con uno trai più importanti fotografi italiani: Giorgio Lotti, autore della foto più stampata al mondo con il ritratto di Ciu En Lai, racconta nell’intervista di Cesare Chiericati e Mario Chiodetti che cosa vuol dire essere in prima fila con la macchina fotografica. (a cura del Centro Congressi Ville Ponti)

Venerdì 17 "Davide Van De Sfroos e i misteri di Varese". Ore 21
I Misteri di Varese. Leggende ed eventi straordinari, enigmi e misteri antichissimi: scopri tutti i segreti della Terra dei Sette Laghi.
(a cura di "La Provincia di Varese")

Sabato 18 "Recital del mezzosoprano Tiziana Carraro". Ore 21
Dopo aver vinto nel ’94 il concorso degli "Amici del Loggione del Teatro alla Scala", Tiziana Carraro inizia una brillante carriera nei principali teatri e con i maggiori direttori. Fra le opere interpretate, vanno ricordate: Aida, Il Trovatore, Don Carlo, La forza del destino, Nabucco, Carmen, Adriana Lecouvreur e La Gioconda.
(a cura di "Andos Varese")

Domenica 19 "Prealpina 120 anni di fatti e misfatti". Ore 17
Un ricco programma di intrattenimento con la conduzione dell’attore Giancarlo Ratti, ormai nostro concittadino e diventato famoso per il suo ruolo nei "Cesaroni" su Canale 5. Con lui sul palco, musica per tutti i gusti: dalle band giovanili dei Vecchia Bionda e Forefaid, con Giorgia Lombardo vincitrice dei premi Doneda e Mogol, all’Orchestra dei Fiati dei Mondiali di Varese ’08. E per l’ora dell’aperitivo il Distretto 51 (a cura di "La Prealpina")

Lunedì 20 "Dopo i Mondiali: l’immagine di Varese può bucare il grande schermo?" . Ore 21.30
Un talk-show per capire come l’immagine di Varese, vista da 500 milioni di telespettatori durante i Mondiali, possa essere valorizzata grazie al grande schermo. I nostri luoghi sono una scenografia ideale per le riprese cinematografiche? (a cura di "Rete55")

Martedì 21 "Il paese degli scrittori". Ore 21
Le lettere al direttore messe in scena.
Spettacolo teatrale con la Compagnia stabile del Teatro del Popolo della Fondazione culturale di Gallarate.
Concerto jazz di Alboran trio. Il gruppo del pianista Paolo Paliaga presenterà l’ultimo cd "Near Gale". (a cura di "Varesenews")

Mercoledì 22 "Concerto Orchestra Camerata dei laghi" .
Ore 21
Dopo esseri esibita sui più importanti palcoscenici e aver partecipato nel 2004 alle iniziative per la riapertura della Scala, la Camerata ci proporrà brani di Bartok, Elgar, Holst, Piazolla e Strauss.
(a cura di "Varesefocus")

Giovedì 23 "Dalla particella di Dio ai buchi neri: l’esperimento di Ginevra". Ore 21
E’ il più importante esperimento scientifico internazionale. L’intervento del professor Campagna, già docente emerito all’Università di Colonia e membro dell’American Physical Society, sarà supportato da immagini e avrà la durata di circa 40 minuti con la possibilità di un successivo confronto tra i partecipanti alla serata. (a cura di "Rotary Club Varese")

Venerdì 24 "Le tastiere raccontano" . Ore 21
La sfida è di proporre al pubblico i grandi classici eseguiti sul fortepiano per poi confrontarli con l’esibizione al pianoforte. Marco Cadario con i suoi storici strumenti originali ci propone una serata di musica raffinata e di prezioso approfondimento culturale.
(a cura degli "Amici de L’Anaconda Onlus del Lions Club Varese Prealpi")

Sabato 25 "Comicommercio" serata cabaret . Ore 21
La "Iena" Andrea Pellizzari a proporsi nella duplice veste di Mr Brown e di conduttore per una serata all’insegna del divertimento puro. Con lui Francesco Rizzuto, il vigile palermitano che si è fatto conoscere a Zelig Off, il postino più famoso d’Italia Brusketta, ormai una presenza fissa a Zelig Circus, e Bubby, il clone di John Travolta nel celebre personaggio di Toni Manero. (a cura del Centro Congressi Ville Ponti)

Domenica 26 "Premio Chiara". Ore 17.15
manifestazione finale e proclamazione del vincitore della XX edizione del Premio Chiara (a cura di "Associazione Amici Piero Chiara").
L’ingresso agli eventi inaugurativi della nuova Villa Napoleonica è libero fino ad esaurimento posti. Per partecipare è necessario

La Villa Napoleonica diventa posto ideale per meeting e congressi a "cinque stelle" e cinque sono le mostre inaugurali proposte in occasione dell’inaugurazione della villa. Si tratta di esposizioni allestite da maestri della fotografia: Giorgio Lotti "Luce, colore, emozioni", Sebastiao Salgado "In cammino", Gabriele Rigon "Shuttle discovery Missione Esperia", Roberto Bettini "Varese Mondiale", "Villa Napolenica: la stella torna a brillare, percorso fotografico dalle origini ad oggi.
Le mostre sono visitabili dal 16 al 26 ottobre dalle 10 alle 20 e l’ingresso è libero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.