“Per uno solo dei miei due occhi” in programma alla sala Urano

Per la rassegna "La verità del documentario", giovedì 23 ottobre, verrà presentato il film di Avi Mograbi

Il MIV-Multisala Impero Varese, alla Sala Urano per la rassegna i “fuoriprogramma del giovedì” dal tema “La verità del documentario” l’appuntamento è con il film “Per uno solo dei miei due occhi” di Avi Mograbi. Il film sarà in programma giovedì 23, alle ore 18.15, 20.30 e 22.30. La pellicola è un originale rivisitazione dei miti ebraici dell’assedio di Masada e di Sansone, in contrapposizione alla condizione del popolo palestinese nelle zone occupate. Il primo lungometraggio del documentarista israeliano Avi Mograbi, è importante proprio per la volontà del suo autore, non solo di mettersi in gioco in prima persona (ma con assai meno istrionismo di M. Moore), ma di sviluppare una tesi piuttosto singolare: fu proprio lo stesso Sansone ha incarnare lo spirito di coloro che moltissimi secoli più tardi verranno chiamati kamikaze. Ciò che gli israeliani temono più d’ogni altra cosa, è presente nel dna del popolo d’Israele.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.