Pompieri tra muri pericolanti e cani da salvare

Due interventi nel pomeriggio per i vigili del fuoco di Varese, presso lo stadio di Masnago, dove unt ratto di muratura esterna mostra qualche problema, e a Ferrera

Due interventi nel pomeriggio di oggi, sabato 11 ottobre per i Vigili del Fuoco di Varese. Una prima chiamata,verso le ore 15, ha visto i pompieri impegnati in un sopralluogo presso lo stadio di Masnago, dove si è rilevata la presenza di un piccolo tratto di muro esterno pericolante. La situazione è stata monitorata, informandone debitamente l’ufficio tecnico el Comune perchè prenda i provvedimenti del caso.

Un secondo intervento più tardi, dopo le ore 17, ha visto una squadra intervenire presso Ferrera di Varese per il salvataggio di un cane randagio, un bastardino ritrovato a guaire nel greto di un torrente. L’animale è stato temporaneamente affidato ad un residente della zona che aveva dato l’allarme in attesa che si trovi eventualmente il padrone, se l’animale ne aveva uno – in alternativa sarà sistemato in un canile attrezzato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.