Premio Chiara giovani a Filippo di Merone

Lo studente ha sbaragliato i 195 concorrenti provenienti da tutta Italia

Il Premio Chiara Giovani 2008 ha un vincitore: Filippo Pozzoli di Merone, in provincia di Como. Promosso dall’Associazione Amici di Piero Chiara con il sostegno della Provincia di Varese, della Regione Lombardia, del Consiglio di Stato della Repubblica e Cantone Ticino,  e di Enti Pubblici e Privati, riservato a giovani dai 15 ai 25 anni, cittadini italiani e della Svizzera italiana, al concorso hanno partecipato tanti studenti delle scuole medie superiori, molti universitari e anche lavoratori. La traccia del racconto era: “Parla con me” dialogo, lettera, e-mail, telefonata… .La giuria tecnica, composta da Caterina Moglia, Raimondo Malgaroli, Pierpaolo Pedrini, Silvio Raffo  ha selezionato 36 racconti che sono stati pubblicati in un volume edito dall’Associazione Amici di Piero Chiara dal titolo “Parla con me” dialogo, lettera, e-mail, telefonata…

Questa è la scelta dei 200 lettori della Giuria Popolare del Premio Chiara 2008. La premiazione è avvenuta, domenica 19 ottobre alle ore 16 a Varese in Villa Recalcati. Il primo classificato è stato “Se hai un momento” di Filippo Pozzoli di Merone (Co), classe 1989, studente: a lui il gioiello “DoDo” Pomellato offerto da Gioielleria Dino Ceccuzzi; 2° classificato “Solo” di Emanuela Gussoni di Busto Arsizio, del 1989, studente: a lei un impianto mini HI-FI offerto da Trony-Bernasconi, Varese; 3° classificato “Parla con me” di Gaia Milvia Bregant di Cervignano del Friuli (Ud) del 1984, universitaria che ha vinto una mountain-bike Esperia, offerta da IPER Montebello, Varese; due quarti posti: Norma Bossi, la nostra Miss Varesenews, di Cazzago Brabbia e Federica Calzaga di Brissago Valtravaglia, e due quinti posti per Claudia Bonsi di Sarezzo, Brescia, ed Edoardo Luigi Giana di Vanzaghello.

Tra una settimana la giuria determinerà il vincitore del Premio Chiara.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.