Pro Patria, derby d’alta quota per tornare a correre

Domenica allo "Speroni" arriva il Novara per una sfida che profuma di storia. Fofana ancora fuori, Lerda punta su Cammarata. Zappacosta in nazionale di categoria

È uno dei match più attesi dell’anno dalla tifoseria tigrotta, che riabbraccia domenica i suoi beniamini dopo le trasferte di Venezia e Cremona. La Pro Patria attende nella tana dello "Speroni" il Novara di Egidio Notaristefano in quel "derby del Ticino" che in questi anni oltre che negli stadi sta riempiendo pure i palazzetti del volley femminile.

La Pro arriva all’appuntamento forte di un vantaggio solidissimo in classifica, un divario che la contestata sconfitta di Cremona ha solo scalfito e che i ragazzi di Franco Lerda sono ben determinati a mantenere. E pazienza se in attacco mancherà ancora Mohamed Fofana ancora in rieducazione: il suo posto sarà preso da Cammarata che allo Zini si è ben destreggiato. Lerda recupera Pisani in difesa dopo la squalifica, che dovrebbe riprendere il suo posto al centro accanto a Orlando Urbano, mentre in mediana il confermatissimo Zappacosta festeggerà sul campo la meritata convocazione nella nazionale di categoria che mercoledì prossimo affronterà la Croazia nel match di Mirop Cup.
Gli ospiti arrivano a Busto con un secondo posto in classifica che fa aumentare il grado di interesse dalla partita, promuovendola a vero e proprio "big match" del girone A di Prima Divisione. I piemontesi sono squadra esperta e quadrata, con veterani del calibro di Gheller, Bertani (già tre gol per lui), l’ex Brizzi e altri ancora.

La gara dello "Speroni", dove si attende una bella cornice di pubblico, sarà arbitrata dal signor Paparazzo di Catanzaro con i guardalinee Belcastro e Longo. A loro il compito di far dimenticare la terna di Cremona e di rendere piacevole una partita tanto attesa.

Pro Patria – Novara (Probabili formazioni)

Pro Patria: Anania; Music, Pisani, Urbano, Barije; Zappacosta, Cristiano; Melara, Correa, Toledo; Cammarata. All. Lerda.
Novara: Brichetto; Gheller, Ludi, Centurioni, Tombesi; Porcari, Gallo, Evola; Bertani, Rubino, Sinigalia. All. Notaristefano. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.