Promozione alla salute: istituzioni unite per informare

Si svolgerà venerdì 10 ottobre un incontro tra le istituzioni e gli specialisti con il fine di individuare un percorso di informazione e di educazione

Nell’ambito del progetto regionale relativo alla promozione di stili di vita  favorevoli al mantenimento di buone condizioni di salute, l’ASL prosegue la collaborazione avviata con tutte le istituzioni del territorio (Scuola, Assessorato Provinciale all’Agricoltura, Enti sportivi, MMG, PLS), per iniziare un percorso condiviso di informazione ed educazione alle scelte responsabili per una migliore tutela del patrimonio di salute dei cittadini.

Per tale motivo, è stata organizzata una tavola rotonda sul tema della lotta all’obesità che vuol essere il primo di una serie di incontri su tematiche di interesse comune. La tavola rotonda è prevista venerdì 10 ottobre p.v. dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso la Sala Convegni di Villa Recalcati in P.zza Libertà 1 – Varese, in occasione dell’Obesity day

 

Al termine dell’incontro, sarà possibile effettuare, presso la Sala Verde, una valutazione nutrizionale e un counseling condotto da Medici Specialisti.                     

Interverranno:

 

·        D. Galli  – Presidente della Provincia di Varese

·        P. Zeli   Direttore Generale ASL Varese

·        B. SpecchiarelliAssessore all’Agricoltura e Gestione Faunistica –    Provincia di Varese

·        E. G . Marmondi  Direttore Sanitario ASL Varese

·        C. Merletti – Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale

·        G. B. Costantini  – Medico di Medicina Generale

·        M. Cambielli – Medico di Medicina Generale

·        M. MontalbettiPediatra di Libera Scelta 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.