Quando a Olgiate cadde l’aereo, storia di un disastro dimenticato

L'ha ricostruito Alberto Colombo con schegge di passato raccolte nel tempo per fissare nella memoria storica il disastro aereo del '59 in cui morirono 70 persone

A molti, oggi, il 26 giugno 1959 non dice nulla e invece proprio a Olgiate Olona è accaduta una delle sciagure aeree peggiori della storia dell’aviazione civile italiana, quando morirono 70 persone a bordo di un aereo della Twa Atene-Chicago a causa di un fulmine vicino all’aeroporto di Malpensa. Di quella storia erano rimaste tracce più simili a dicerie che alla realtà ma il giornalista Alberto Colombo, per 14 anni corrispondente del Luce da Legnano, nato a Busto Arsizio e residente a Olgiate, ha trovato documenti parziali ma significativi perchè probabilmente gli unici. Già questo fa dell’opera di Colombo un servizio reso alla memoria di molti che persero la vita poco lontano da quello che oggi è un grande aeroporto.

Il libro "Il disastro aereo del 26 giugno 1959 a Olgiate Olona", edito da Macchione editore, verrà presentato domenica 19 ottobre alle 17,30 nella galleria Boragno di Busto Arsizio. In questa seconda occasione a presentare il libro sarà la giornalista di Rete55 Chiara Milani intervistando l’autore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.