Quattro pomeriggi per orientare i quattordicenni

Stand informativi e colloqui organizzati dalla Provincia per presentare l'offerta formativa degli istituti superiori

L’assessorato all’istruzione della Provincia di Como organizza anche per l’autunno 2008 le quattro giornate provinciali dell’orientamento, destinate agli oltre 5.000 alunni delle classi di terza media, che devono affrontare un primo importante passaggio nella carriera degli studi: la scelta della scuola superiore da frequentare a partire dal nuovo anno 2009-2010.

Per quattro pomeriggi (il primo è già stato effettuato all’Itis Magistri Cumacini di Como) saranno allestiti stand informativi degli istituti superiori e dei centri di formazione professionale, per offrire ai ragazzi e alle loro famiglie una prima, completa panoramica delle ricche opportunità formative presenti sul territorio. 

Già svolta la prima giornata, che si è tenuta sabato 11 ottobre, all’ITIS Magistri Cumacini di Como, i prossimi tre incontri sono stati programmati secondo il seguente programma:

 – sabato 25 ottobre, ore 14.00-18.30, presso Liceo scientifico Galilei di Erba (per le famiglie degli alunni di terza media dell’ambito dell’Erbese e del Triangolo lariano); 

– sabato 8 novembre 2008, ore 14.00-18.30, presso Istituto Monnet di Mariano Comense (per le famiglie degli alunni di terza media degli ambiti del Canturino e del Marianese); 

– sabato 22 novembre 2008, ore 14.00-18.30, presso Istituto superiore Vanoni di Menaggio (per le famiglie degli alunni di terza media della zona del lago). 

Attraverso un confronto tra i piani di studi prospettati dalle scuole e i desideri e le inclinazioni già manifestati dall’alunno, la famiglia può così circoscrivere l’esigenza di ulteriori approfondimenti  a un minor numero di scuole che, nelle settimane successive, potrà visitare direttamente in occasione degli open day presso le singole sedi. Nei prossimi giorni agli studenti di terza media verrà consegnata anche la “Guida. Agenda 2009 dopo la scuola media”, curata sempre dalla Provincia, con i dati relativi all’offerta formativa forniti alla Provincia direttamente dalle scuole e dai CFP.  Come ha sottolineato l’assessore all’istruzione, Achille Mojoli, nel saluto rivolto agli studenti delle scuole medie a inizio anno, alcune novità caratterizzeranno il sistema scolastico provinciale che proprio dal 2009-2010, in particolare con l’apertura di un indirizzo di liceo classico a Cantù (Liceo Fermi), di nuovi corsi di liceo scientifico a Como (Istituto Carcano). Fanno da cornice alle iniziative organizzate dalla Provincia e sopra descritte, gli incontri di orientamento presso le scuole medie, proposti in collaborazione con l’assessorato alla Formazione professionale e l’Ufficio scolastico provinciale e con la convinta adesione delle scuole.  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.