Rapina in villa: vittima una coppia di pensionati

Domenica sera, tre rapinatori hanno fatto irruzione nella casa armati con pistola e taglierino. Sono fuggiti a bordo dell'auto delle vittime portando via duemila euro

Rapina in villa nel bresciano. È accaduto domenica sera. Vittima una coppia di pensionati.
Tre uomini, forse stranieri, hanno fatto irruzione nella casa un po’ isolata a san Giovanni di Polaveno. Sotto la minaccia di una pistola e di un taglierino si sono fatti consegnare 2000 euro prima di fuggire a bordo dell’auto delle vittime. I due coniugi, di 68 e di 59 anni, dopo essere stati schiaffeggiati sono stati imbavagliati e rinchiusi in uno sgabuzzino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.