Sciopero dei dipendenti Condenser

Venerdi 3 ottobre braccia incrociate contro la decisione dei licenziamenti

Prosegue la difficile trattativa alla Condenser di Ispra, dove l’azienda ha aperto la procedura per il  licenziamento e la messa in mobilità di 40 dipendenti.

“I primi incontri con la Proprietà hanno aperto uno spiraglio – dicono dalla rsu aziendale le rappresentanze di  Fim Cisl e Fiom Cgil per definire un accordo positivo: ci sono delle aperture dell’azienda,sulle richieste poste dal sindacato, ma ritenute ancora insufficienti!".

A sostegno della trattativa, un altro incontro è previsto per martedì 7 ottobre, Fim e Fiom hanno proclamato uno sciopero di 2 ore per turno per venerdì 3 ottobre e un presidio alle ore 15 alla portineria dello stabilimento di Ispra.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.