Si arrampica in cima all’antenna di via dei Sassi: quattro ore di tensione

L'uomo, un 49enne, minacciava di buttarsi. Solo verso le 22 è sceso, dietro i reiterati inviti di parenti e amici

Quattro ore di tensione oggi, domenica 5 ottobre, presso l’altissima antenna per telecomunicazioni di via dei sassi, a poche centinaia di metri dall’ospedale, per un uomo che è salito in cima minacciando di buttarsi. Poco dopo le 17,30 il 49enne è salito fino all’ultimo piano della struttura sbarrandovi l’accesso. Sul posto si sono portati i Vigili del Fuoco con le attrezzature di salvataggio per queste evenienze e una pattuglia della Polizia, oltre a parenti e conoscenti dell’uomo, comprensibilmente angosciati – una figlia si è sentita male per lo spavento ed è stata accompagnata in ospedale – e a vari residenti della zona e passanti, per lungo tempo a naso in su in attesa che la situazione si risolvesse.

L’aspirante suicida, affetto da una profonda depressione, di professione è installatore, e conosceva bene questo tipo di strutture. Dopo essere rimasto per oltre quattro ore in cima alla torre e aver scambiato difficoltosi dialoghi a distanza, gridando di volta in volta di volere un microfono o minacciando non scendere vivo, il 49enne è stato finalmente confortato dalle parole di parenti e amici, che quando il microfono è arrivato gli hanno ricordato anche quanto successo alla figlia, assicurandogli che avrebbero fatto allontanare tutti. L’uomo è così sceso volontariamente. Verso le 21,45 era al sicuro, sull’ambulanza diretta al vicinissimo ospedale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.