Si schianta contro il muro abbandonando l’auto rubata

Nella notte una Fiat Uno è finita contro una cancellata e il conducente si è allontanato zoppicando per non essere preso

Si abbatte contro un muro dopo aver rubato l’auto. È accaduto a Saronno, in via Manzoni, martedì sera dopo le 21. Il tutto non durante un inseguimento, ma sembra che il ladro abbia fatto tutto da solo. Tanto che gli uomini della polizia locale sono stati chiamati da alcuni passanti che hanno visto l’auto schiantata contro una cancellata. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la Fiat Uno era stata rubata qualche giorno prima, e i residenti della zona, quando hanno sentito il botto, hanno poi visto scendere il conducente zoppicando, senza accettare alcun soccorso e abbandonando sul posto l’auto rubata.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.