“Sinistra e Lega di Saronno insieme per combattere la cementificazione”

Prosegue da più parti la proposta dei partiti della minoranza cittadina di incontrare il segretario dell Caroccio saronnese

riceviamo e pubblichiamo

Visto il comunicato della LEGA-Nord di Saronno contro la cementificazione selvaggia, chiediamo ai dirigenti leghisti di quella città di intervenire presso  i propri "simili" di Tradate dove imperversano amministrativamente dalla fine del  1993.

Invitiamo Angelo Veronesi, segretario cittadino della Lega Nord di Saronno a documentarsi sul PRG di Tradate partorito dalla giunta leghista guidata dall’ attuale Presidente della Provincia, Dario Galli, ed attuato, tra l’altro in modo osceno, dal suo successore Stefano Candiani attraverso circa 70 varianti. Il PRG prevedeva circa 650mila di mq di nuova edificazione con un aumento di abitanti in 10 anni di circa 6-7mila abitanti.

Lo invitiamo ad una cena di lavoro  durante la quale ci potrà spiegare cosa bisogna fare contro la Lega di Tradate visto che   "Solo la Lega è titolata a parlare di salvaguardia del territorio dalla cementificazione massiccia" ed eventualmente gli potremo illustrare cosa ha fatto la Lega di Tradate sull’area della ex-Fornace, simbolo della CEMENTIFICAZIONE MASSICCIA di Tradate,   ed avremo la possibilità di spiegargli come ha fatto la LEGA di Tradate ad evitare la "temuta" conferenza di servizi della  Regione Lombardia.

Gli potremo spiegare che i costi di costruzione dell’area ex-Forrnace ( VEGAGEST) sono meno di 600 € al mq e quelli imposti alla Coop e altri operatori di 1100-1200 al mq.

Gli potremo parlare infine degli abusi edilizi che sono stati scoperti come funghi presso l’ area EX-Fornace e non solo. Gli potremo spiegare come un’area di 18000 mq di licenze commerciali si possono suuddividire in 12-13 max 2500mq intestate tutte alla stessa società.

Gli potremo raccontare che il Sindaco leghista  di Tradate nel maggio scorso è stato raggiunto da un avviso di garanzia da parte della Procura della Repubblica di Varese.

Lo porteremo in visita presso l’ area EX-LESA così potrà vedere il sorgere di un nuovo quartiere per centinaia e centinaia di abitanti,  là dove fino a qualche tempo fa sorgevano prati ed un ex-fabbrica. 
Invitiamo quindi il segretario della Lega Nord di Saronno Angelo Veronesi a prendere contatti con il gruppo consiliare L’ Ulivo per Tradate e con Sinistra Democratica di Tradate per una cena di lavoro durante la quale gli proporremo una manifestazione  per tutelare il territorio contro le devastazioni selvagge  e contro le CEMENTIFICAZIONI  MASSICCE portate avanti dalle "amministrazioni" locali di Saronno e Tradate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.