Studenti svizzeri ospiti del Classico Crespi… e del sindaco

Martedì mattina in Comune un incontro con il primo cittadino per i ragazzi zurighesi che stanno trascorrendo una settimana in città per uno scambio culturale

Domani martedì 28 ottobre alle 11 il sindaco di Busto Arsizio Gigi Farioli riceverà nella sala del consiglio comunale una delegazione di studenti svizzeri ospiti in questi giorni del liceo Classico Daniele Crespi per il progetto "Conosci il tuo vicino".

Dopo l’esperienza dello scambio culturale con il liceo Cantonale di San Gallo, nell’aprile di quest’anno, il liceo Crespi torna ad accogliere una classe del liceo Artistico Italo-Svizzero Am Freudenberg, di Zurigo: alla base del progetto l’intenzione di conoscere e approfondire la cultura della vicina Confederazione Elvetica.

Gli alunni svizzeri sono arrivati sabato e saranno ospiti della classe IB del liceo Classico fino al venerdì. Lo scambio prevede attività didattiche comuni, due viaggi di istruzione (a Milano e sul Lago Maggiore) e una presentazione agli ospiti del tessuto economico e sociale del territorio dell’Alto Milanese, con visita al Museo del Tessile. Nella prossima primavera gli studenti della IB saranno a loro volta ospiti del liceo zurighese.

L’incontro di domani sarà anche l’occasione per i complimenti ufficiali del sindaco e della città a due alunni del liceo che hanno partecipato al Premio Chiara Giovani 2008 cogliendo ottimi piazzamenti: si tratta di Emanuela Gussoni, che con il racconto “Solo” si è classificata al secondo posto, e di Edoardo Giana, che ha ottenuto il quarto premio con il racconto ”Bestie”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.