Tentato furto con scasso in sala giochi

A sventarlo il sonno leggero di una vicina e il rapido intervento di una volante di polizia: il ladro è riuscito a filarsela a mani vuote giusto in tempo

Fine settimana di intensi controlli per gli agenti del Commissariato di Polizia. Alcuni piccoli episodi che hanno visto l’intervento delle volanti, come flash rivelano la Busto by night, territorio della più classica lotta fra guardie e ladri.

Alle 3,30 circa di oggi, lunedì 13 ottobre, la volante, avvisata via 113 da una donna che aveva sentito dei rumori, è intervenuta in viale Boccaccio mettendo in fuga un ladro che aveva tentato di penetrare nella sala giochi “Jolly Games”. Il ladro aveva tagliato la saracinesca e colpito la vetrata (che ha resistito); visto dagli agenti "in azione" all’interno del cortile si è eclissato nelle tenebre lasciandosi dietro gli "attrezzi" da lavoro, un punteruolo ed una testa di piccone.

Sabato sera alle 20.10 un secondo episodio aveva visto la volante sequestrare due coltelli a serramanico e denunciare due giovani ventenni su una Fiata Brava in compagnia di due ragazze

. Entrambi, M. M. e I. G., bustesi, sono stati denunciati per porto abusivo di coltelli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.