Tosi: «Cattaneo venga a spiegarci cosa faranno per Malpensa»

Dopo l’approvazione in Parlamento del decreto su Alitalia, il Consigliere regionale del PD chiede di convocare l’assessore regionale ai trasporti e il vertice della Sea

Il giorno dopo l’approvazione in Parlamento del decreto su Alitalia senza gli emendamenti relativi a Malpensa, il Consigliere regionale del PD Stefano Tosi chiede al presidente della commissione Territorio del Consiglio regionale di convocare in audizione l’assessore regionale ai trasporti Raffaele Cattaneo e il vertice della Sea per spiegare quale siano le intenzioni in merito alla valorizzazione dell’aeroporto varesino.

«L’approvazione del decreto per Alitalia – spiega Tosi, che è anche consigliere segretario della commissione Territorio – conferma il piano di CAI che in effetti riduce fortemente Linate e non restituisce a Malpensa il ruolo di hub. Il PD ha avanzato proposte molto precise, le stesse che la Camera ha fatto proprie votando un ordine del giorno su cui il Governo aveva dato parere negativo. La contrarietà del Governo è preoccupante perché le nostre proposte sono la messa sul mercato degli slot inutilizzati a Malpensa, lo sviluppo del trasporto merci, la concertazione con gli enti locali per realizzare le infrastrutture di collegamento allo scalo. Per questo motivo abbiamo chiesto che l’assessore Cattaneo e i vertici della SEA espongano in commissione Territorio ciò che ritengono di dover fare a difesa del sistema aeroportuale della Lombardia».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.