Travolto e ucciso da un’auto

È successo questa mattina alle 7 circa in viale Duca d'Aosta, vittima un uomo di 74 anni

Tragico incidente stradale questa mattina a Busto Arsizio lungo l’ampio viale Duca d’Aosta. Lunedì mattina intorno alle ore 7 un uomo, Costantino Zerrilli, 74 anni, residente in città, fruttivendolo, è stato investito da una Fiat Uno condotta da un uomo di 46 anni. Apparso subito in condizioni gravissime, il pedone è stato soccorso e trasportato al vicino pronto soccorso, ma non c’è stato nulla da fare.

L’incidente è stato rilevato dai carabinieri. Sembra che la vittima del sinistro, molto conosciuta nella zona, stesse attraversando in un punto a una ventina di metri dalle più vicine strisce pedonali per andare ad aprire il suo negozio di via Gaudenzio Ferrari, a due passi dal viale. Il conducente l’ha visto all’ultimo momento e non ha saputo evitare l’impatto. Da valutare eventuali responsabilità penali; come d’uso in questi casi il pm di turno presso la Procura ha aperto un’indagine.

In un secondo incidente sempre in mattinata, intorno alle ore 9,30 un altro pensionato, L.C., 68 anni, di Olgiate Olona, è stato sbalzato a terra dalla sua bicicletta in via Palermo a seguito di un urto con un veicolo (la dinamica è al vaglio della polizia locale). L’uomo ha riportato un trauma cranico commotivo e un trauma ad una spalla; le sue condizioni comunque non sarebbero preoccupanti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.