Tre morti sul lavoro in un cantiere della A-1

Crolla una piattaforma per la costruzione della variante di valico. Niente da fare per gli operai

Ancora morti sul lavoro. Questa volta è toccata a tre oeprai alle prese con la costruzione della variante di valico in un cantiere autostradale nel Mugello. Secondo le prime notizie apprese i tre stavano lavorando su una piattaforma aerea all’interno di un cantiere. La struttura sarebbe precipitata uccidendo sul colpo i tre operai. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di oggi, 2 ottobre, attorno alle 17.30.
Il cantiere, spiega Autostrade per l’Italia in una nota, si trova nel Comune di Barberino ed è appaltato alla ditta Toto (presidente Carlo Toto, attuale co-gestore della A24 e della A25 e fondatore di AirOne). "Sono in corso accertamenti sulla dinamica dell’incidente – continua la nota – Autostrade esprime il più profondo cordoglio e la vicinanza ai familiari delle vittime".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.