Tremendo Gardena, non c’è scampo per la Fim Group

Gherdeina-Varese 8-0. I gialloneri incompleti travolti in trasferta. Domenica con l'Egna è già tempo di rivincita

L’impresa in trasferta di Appiano rimane per ora isolata: la Fim Group non riesce a ripetere il successo di domenica scorsa – il primo della stagione – e sul ghiaccio del Gardena viene travolta con un pesante 8-0.

Troppo forti i ladini sulla pista di casa, soprattutto contro un Varese con tre assenze di peso (Kudrna, Mazzacane e Merzario) che però non ha opposto resistenza se non nella prima metà del terzo iniziale. La Fim ha retto per 14′ sullo 0-0, ha pagato un passivo minimo alla sirena (1-0) a causa della rete di Lomanno ma poi si è arresa al bomber del torneo, Fournier, autore di tre reti tutte nel periodo centrale.
Con questo risultato il Gardena torna in testa alla classifica insieme a Caldaro e Vipiteno mentre i Mastini sono ora ultimi in solitaria, anche perché l’Egna ha superato di misura (4-3) l’Appiano. I bolzanini sono anche i prossimi avversari di Mantovani e compagni al PalAlbani domenica sera alle 20. L’occasione buona per Varese, per tornare al successo.

Hc Gherdeina – Fim Group Varese 8-0 (2-0; 4-0; 2-0)

Marcatori: 13.44 Lomanno; 20.26 Fournier; 21.45 Fournier; 32.24 Perna; 38.29 Fournier; 40.46 Bourassa; 43.25 Perna; 46.27 Moroder.

Gherdeina: Portieri: Grossgasteiger (Saurer); Bourassa, Delazer, Demetz, Glira. Lomanno, Moroder, Senoner F, Senoner M; Fauster, Fournier, Kostner B, Kostner F, Lambacher, Mascarin, Oberrauc, Perna, Verginer, Wanker
Hc Varese: Chiesa (Marchetti); Blanc, Borghi, Fojtik, Pelikovsky, Rigoni, Valli; Fogliopara, Andreoni, Bortot, Costa, Cristofaro, Mantovani, Milo, Pozzi, Privitera, Schifferle, Senigagliesi, Sorrenti.
Arbitri: De Col, Cristeli, Gamper
Tiri: Gardena 46, Varese 20
Penalità: Gardena 14′, Varese 18′.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.