Un Aermacchi per il Marocco

Dei 121 ordini per il C-27J, aereo da trasporto tattico, questo è il primo da parte di un paese non-Nato

Nuovo successo sui mercati internazionali per il C-27J, l’aereo da trasporto tattico progettato e prodotto da Alenia Aeronautica. Il Ministero della Difesa del Marocco ha infatti ordinato quattro velivoli per un valore complessivo di circa 130 milioni di euro.

Con questo contratto, a cui potrebbero farne seguito altri da parte di paesi dell’aerea del Mediterraneo, salgono a 121 gli ordini per il C-27J, che si conferma come il velivolo da trasporto di maggior successo al mondo nella sua categoria.

Dopo aver ricevuto 39 ordini in Europa da parte di Italia, Grecia, Romania, Bulgaria e Lituania e 78 negli Stati Uniti da parte dell’US Army e dell’US Air Force, questo è il primo contratto per il C-27J da parte di un paese non NATO.

Il C-27J è in grado di effettuare molteplici missioni tra cui il trasporto truppe, il trasporto merci e sanitario, il lancio di materiali e di paracadutisti, la ricerca e il soccorso (SAR-Search And Rescue), l’antincendio ed il supporto alle operazioni di protezione civile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.