“Un caffè con…” all’Università aperta al Melo

I protagonisti della vita pubblica, sociale e culturale del territorio: venerdì 24 ottobre è la volta del cineforum

Primo appuntamento venerdì 24 ottobre con il cineforum per la nuova stagione di  università aperta . Il film proposto il prossimo venerdì è una recente produzione italiana, per la precisione del 2006, con la regia di Simona Izzo intitolato “Tutte le donne della mia vita”. La trama è incentrata sulla vicenda sentimentale e umana di Davide è un cuoco di successo che seduce le donne mescolando fascino e spezie. A causa di un embolo finisce in camera iperbarica. Il malore lo costringe a ripercorrere la sua vita e le donne, numerose, che l’hanno condivisa: Isabella, una conturbante gourmet che assaggia cucine e chef; Stefania, una biologa ipocondriaca che riproduce sapori e profumi, Monica, una giornalista di un canale tematico (di cucina) che gli darà un figlio e il vero amore; e Laura, proprietaria fedifraga di un ristorante con due stelle Michelin. A governarle tutte una madre che si fa chiamare per nome e che nasconde un segreto. Accorse al suo capezzale, le donne gli restituiranno il "gusto" della vita.

La proiezione inizierà alle ore 15 e sarà preceduta da una breve introduzione e seguita da un breve dibattito finale. L’ingresso sarà, come al solito, libero e gratuito.

 

Per informazioni e prenotazioni: rivolgersi al numero 0331 708224 oppure 0331 776083.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.