Una falegnameria “ristorante” per festeggiare “Usa le tue rotelle”

La cena sociale della Compagnia delle Opere si è svolta martedì 7 ottobre presso la Seret. Durante la serata nella via alcuni finestrini delle auto sono stati rotti da ignoti. Nessuno degli ospiti sembra aver subito danni

Una cena sociale nel laboratorio della falegnameria sommese, questo è stato l’insolito “ristorante” scelto ieri sera, martedì 7 ottobre, dalla Compagnie delle Opere per festeggiare il progetto “Usa le tue rotelle”. Il progetto pilota, patrocinato dal comune di Somma Lombardo, prevede l’inserimento di due dipendenti su sedia a rotelle, presso la “Seret”, l’azienda dei coniugi Sperotto che produce serramenti e articoli in legno. «I disabili riescono a lavorare tranquillamente grazie ad un brevetto di mio marito, che permette una particolare tecnica di produzione avanzata», spiega la signora Sperotto. Ieri, nella falegnameria di via del Rile c’erano ben 150 persone tra imprenditori e autorità. Tra gli ospiti erano presenti anche il sindaco di Varese, Attilio Fontana, il sindaco di Somma Lombardo, Guido Colombo e il vicesindaco, Antonella Rossi. Presenti anche i lavoratori della ditta sommese, tra cui i due disabili assunti, Fabrizio Cozzi e Massimo Argenton. L’iniziativa è stata elogiata dal vicesindaco Rossi, assessore ai Servizi Sociali: «Abbiamo accolto con interesse il progetto che concretizza le linee dell’assessorato nelle politiche del lavoro non solo dei cosiddetti normodotati, ma anche di chi ha maggiori difficoltà. Non è facile coniugare l’aspetto economico con quello sociale e mi auguro che altri imprenditori seguano la loro strada».  

La cena, poi, ha subito da un piccolo diversivo, non preventivato. Mentre all’interno del capannone si discuteva del progetto, all’esterno degli ignoti hanno danneggiato alcune auto in sosta. A dare l’allarme nel capannone è stato Lino Marzolo, segretario di quartiere di San Bernardino e membro delle passeggiate Quartiere Sicuro. «Eravamo in una delle nostre solite uscite – ricorda -. Dato che c’era un po’ di movimento per la cena della Cdo, abbiamo pensato di passare in via del Rile. Erano le 22 e abbiamo trovato alcune macchine con il finestrino in pezzi». Il gruppo delle passeggiate ha chiesto di entrare nel capannone, invitando chi era interessato tra gli ospiti della sala a uscire per controllare. Marzolo ha chiamato anche i Carabinieri. Non si sa se siano vandalismi o incidenti, ma pare che i membri della cena non siano stati coinvolti.

Una serata sociale movimentata, quindi. La presentazione del progetto “Usa le tue rotelle” continua venerdì 10 ottobre con un concerto al castello di San Vito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.