Venerdì di disagi per i trasporti urbani

A causa dell'agitazione proclamata da alcune sigle sindacali, ATM annuncia che potranno esserci problemi sulle linee di metrò, bus e tram

Le confederazioni e le organizzazioni sindacali: CUB, Confederazione Cobas, Sindacato dei Lavoratori Intercategoriale (SdL) e Cobas Lavoro Privato hanno dichiarato uno sciopero generale di 24 ore per il prossimo venerdì 17 ottobre.

Il trasporto pubblico è incluso tra le categorie che possono aderire allo sciopero. Potranno quindi verificarsi disagi anche per metro, bus e tram. Per le metropolitane, il servizio sarà garantito dall’apertura del mattino fino alle 18 e, per i mezzi di superficie, dall’inizio del servizio fino alle 8,45 e dalle 15 alle 18.

In occasione dello sciopero, ATM attiverà come di consueto il servizio di Infomobilità per comunicare in tempo reale, attraverso le emittenti radiofoniche, il web e i messaggi audio, i livelli di servizio per il trasporto di superficie e nelle metropolitane.

Per informazioni: numero verde 800.80.81.81, operativo tutti i giorni dalle 7.30 alle 19.30 e sito internet www.atm-mi.it. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.