Via allo sportello affitti

C’è tempo ancora fino al 31 ottobre per accedere ai contributi integrativi al pagamento dei canoni di locazione

C’è tempo fino a venerdì 31 ottobre prossimo per accedere ai contributi integrativi al pagamento dei canoni di locazione. La richiesta può essere presentata all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Ferno, presso il Palazzo Municipale, in via Aldo Moro 3. Per usufruire dei contributi è necessario possedere i seguenti requisiti:

Il contratto di locazione deve essere regolarmente registrato e il nucleo familiare deve permanere in locazione alla data di presentazione della domanda.

Nessun componente il nucleo familiare deve essere titolare del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare nell’ambito provinciale.

Nessun componente il nucleo familiare deve aver ottenuto l’assegnazione in proprietà immediata o futura di alloggio realizzato con contributi pubblici né aver usufruito di finanziamenti agevolati in qualunque forma, concessi dallo Stato e da enti pubblici, sempre che l’alloggio non sia perito o inutilizzabile senza dar luogo al risarcimento del danno.

Il contratto di locazione deve essere relativo ad unità immobiliari non incluse nelle categorie A1, A8 e A9 e con superficie utile netta interna non superiore a 110 mq, maggiorata del 10% per ogni ulteriore componente il nucleo familiare dopo il quarto.

L’accesso al contributo è determinato in rapporto alla composizione del nucleo familiare, dalla situazione socio economica del nucleo stesso e dall’ammontare del canone di locazione annuo.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune il martedì,  mercoledì e venerdì, dalle 9.00 alle 13.00, ed il lunedì e giovedì dalle 17.00 alle 18.30.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.