Vicenda Doriano Molla, chiesta l’archiviazione

Per la Procura non vi sono elementi per ipotesi altre rispetto al suicidio del giovane, morto alla fine del 2000. La madre aveva collegato il fatto alla vicenda delle Bestie di satana

Va in archivio sul piano giudiziario la tragica vicenda di Doriano Molla, il 26enne di Cavaria trovato impiccato in un bosco della Valle del Boia la mattina del 27 dicembre 2000. Negli ultimi tempi era molto depresso per vicende personali. Sua mamma, la signora Flaviana Cassetta, non si era data più pace – inaccettabile la morte volontaria di un figlio così giovane – e quando erano emersi i delitti orrendi delle Bestie di satana aveva subito pensato ad un collegamento. Tanto più che Doriano aveva vari amici come lui amanti del metal, riuniti in una band, e più d’uno fra loro in quel torno d’anni avrebbe fatto brutta e prematura fine. La donna pensava forse ad una forma di suicidio indotto, come nel caso di Andrea Bontade "costretto" a togliersi la vita dagli "amici" della setta, oppure ad un delitto "mascherato" da suicidio come si ventilava potesse essere quello di Andrea Ballarin.

La Procura, nella persona del pm Massimo Baraldo, aveva riaperto l’indagine sul caso Molla nel luglio 2006 per chiuderla infine in questi giorni, dopo due anni senza riscontri, segnati solo da qualche trasmissione televisiva a rilanciare il caso, ancora in tempi recentissimi, nella ricerca disperata di qualcuno che potesse dire qualcosa di concreto. Il caso per la giustizia è chiuso, fu suicidio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.