Wild Boars già in fuga dopo la prima giornata

I varesini hanno battuto sia il Milano (7-3) sia il Qt8 (14-9) posizionandosi in testa alla classifica

Ottimo esordio dei Wild Boars Varese nel massimo campionato di floorball su campo piccolo. Nella prima giornata del girone nord-ovest, le cui partite si sono svolte domenica scorsa a Carnago, i varesini hanno colto due preziosissimi successi.

Nel primo match di giornata i Wild Boars hanno regolato con un perentorio 7-3 la temibile formazione dell’Fc Milano. Dopo un avvio equilibrato i milanesi passano due volte in vantaggio ma vengono prontamente raggiunti dalle reti di Ceccutto e Molinari. Ancora Molinari con uno splendido gol porta avanti i varesini. Ceccutto poco prima dell’intervallo porta a quattro i gol prima del terzo gol milanese quasi a fil di sirena. Nel secondo tempo Varese allunga subito grazie a altri due gol di un Ceccutto in grande spolvero e a un gran tiro di Panighini. La difesa regge benissimo e Cavadini si esalta parando anche un rigore a Rambaldi.

Nel secondo incontro contro l’altra compagine milanese del Qt8 i varesini partono fortissimo portandosi subito sul 3-0 ma poi allentano un po’ la pressione e ne nasce una partita incredibile ricchissima di reti ed emozioni. Le difese allegre e i continui capovolgimenti di fronte contribuiscono a un roboante 14-9 finale per i Wild Boars trascinati da Ceccutto, Molinari e Volpe autori di quattro gol a testa. Buone notizie sono venute dai nuovi inserimenti di Graziano Centomo e Marco Bizzozero già in grado di reggere bene il campo.
Dopo la prima giornata i Wild Boars si trovano già soli in testa al girone grazie a una serie di risultati favorevoli.

Classifica: Wild Boars Varese 6, Fit4ever Brebbia e Old Black Novara 4, Qt8 Milano e Fc Milano 0.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.