600.000 paia di occhiali sequestrati a “Chinatown”

La Guardia di Finanza ha scoperto lenti e occhiali pericolosi per un valore che si aggira tra i 4 e i 6 milioni di euro. Due cinesi denunciati

Quasi 600.000 paia di occhiali sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Milano. Si tratta di uno dei maggiori sequestri avvenuti in Italia nell’ambito dell’occhialeria.
Due persone, di nazionalità cinese, sono state denunciate a piede libero con l’accusa di contraffazione, ricettazione e vendita al pubblico di prodotti industriali ingannevoli.
Tra la merce sequestrata anche lenti da vista e per bambini per un valore che va tra i 4 e i 6 milioni di euro. Gli occhiali, definiti pericolosi per la salute, venivano venduti in via Paolo Sarpi, in piena "Chinatown". L’ultimo intervento delle Fiamme gialle, il 26 agosto, è stato in un magazzino di Varese. 
Per i due denunciati ci potrebbe essere una pena tra i due e i sei anni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.