“A Golos…Arte tifiamo per il piatto senza carne”

Dopo l’annuncio dei nove finalisti per la “Forchetta d’argento 2009” la soddisfazione della sezione cittadina della Lav per la presenza di un piatto vegan

riceviamo e pubblichiamo
 
Una riflessione che nasce spontanea dalla pubblicazione della lista dei nove finalisti a "Golos..Arte" gara culinaria che si terrà a Saronno. Un piatto vegan è entrato infatti di buon diritto tra il gotha gastronomico e questo è di per sè un successo, non solo per la bontà e genuinità indiscussa del piatto, caratteristiche sancite da esperti avendolo scelto fra i tanti, ma perchè porta con sè un bagaglio di cultura e etica che trascende la competizione in se stessa.
Silvia altri non è che una volontaria della LAV e come tale vegetariana, conscia della possibilità di doversi trovare come vicini di cucina chef intenti a rimestare i resti di amici animali, si è fatta coraggio perchè quella possibilità sarebbe comunque valsa a far conoscere l’ eccellenza della cucina vegan , sia come gusto che qualità e soprattutto per la possibilità di cibarsi salvando la vita degli animali.
Statisticamente chi si avvicina al vegetarismo salva oltre 20 animali l’ anno dalla morte, quindi nell’ arco di una vita, sono migliaia le vite delle specie non umane che possono raggiungere la vecchiaia come noi.
Una scelta facile e gratificante, perchè non comporta sacrificio alcuno, per la varietà e completezza nutrizionale che le pietanze vegetariane hanno e sono in grado di soddisfare anche i palati più esigenti, come ad esempio la Caponata di Seitan di Silvia.
Domenica 4 ottobre S.Francesco protettore degli animali, mentre si svolgerà la finale, LAV sarà in Piazza a Saronno con il gazebo arancio per ribadire che non esistono animali di serie A e di serie B, cioè animali di affezione e altri da "affettare" e che la prima scelta del vero animalista è quella vegetariana.
Da qui a cascata nascono tutte le campagne LAV di difesa del diritto animale, contro ogni forma di maltrattamento e di sfruttamento, senza per questo essere tacciati di integralismo ma con la forza di fare la cosa giusta ….se lo ami non lo mangi…il resto viene da sè.
Tutta la LAV con Silvia con la certezza che ..comunque vada è già un successo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.