Alcol e guida, controlli a tappeto della Polizia Locale

Nel mese di agosto e nella prima metà del mese di settembre sono stati controllati 108 conducenti di veicoli, due dei quali sono risultati positivi alla prova alcolimetrica

Nelle scorse settimane sono stati effettuati numerosi controlli dalla Polizia Locale al fine dell’accertamento e del contrasto della guida in stato di ebbrezza.
Tali controlli sono stati effettuati sia con l’utilizzo di etilometro sia, dal punto di vista amministrativo, nei locali, per il controllo dei divieti di servire alcol alle persone minori di 16 anni o in evidente stato di ebbrezza, in attuazione delle disposizioni di cui agli art. 689 e 691 c.p.. E’ stato altresì verificato che non vi fosse personale minorenne addetto alla somministrazione di bevande alcoliche, ai sensi dell’art. 188 R.D. n. 635/40.
Nel mese di agosto e nella prima metà del mese di settembre sono stati controllati 108 conducenti di veicoli, due dei quali sono risultati positivi alla prova alcolimetrica.
L’amministrazione comunale, ritenendo di primaria importanza il contrasto al fenomeno della guida in stato di ebbrezza e al fine di salvaguardare l’incolumità degli utenti della strada e rendere quindi la circolazione più sicura, continuerà anche nei prossimi mesi, con il tramite della Polizia Locale, a effettuare controlli mirati alla prevenzione e all’eventuale contrasto del triste fenomeno della guida sotto l’influenza dell’ebbrezza alcolica.
Infine, a partire dallo scorso fine settimana, a seguito di una convenzione stipulata tra il Comune di Varese e la società che gestisce la fiera, per il rimborso dei compensi di lavoro prestato dal personale comunale in occasione di manifestazioni gestite da privati, sono stati intensificati i servizi effettuati dalla Polizia Locale nel comparto stesso della fiera, soprattutto al fine di garantire una migliore fluidità della viabilità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.