Arrestato minorenne per tentato furto in abitazione

Nei guai un quindicenne che ha tentato di forzare la porta d’ingresso di un’abitazione

Alle ore 13.00 circa di ieri la Squadra Volante della Questura è intervenuta in Via Stromboli per arrestare un quindicenne senza fissa dimora, responsabile di avere tentato un furto in abitazione.
Il minorenne, che è risultato privo di documenti e la cui età è stata determinata solo grazie ad opportuni esami medici presso il locale Ospedale di Circolo, ha tentato di forzare la porta d’ingresso di una abitazione i cui proprietari erano momentaneamente assenti; la scena è stata però notata da un vicino che ha dato l’allarme al 113.
Piombati sul posto gli agenti hanno intercettato ed arrestato il ragazzo, che alla loro vista si è dato alla fuga correndo ma è stato raggiunto e bloccato; una ragazza che era in sua compagnia, molto probabilmente minorenne anch’ella, è invece riuscita a fare perdere le proprie tracce.In Questura è stato sottoposto alle procedure di identificazione che hanno fatto emergere diversi precedenti specifici. Dopo l’arresto il giovane è stato condotto presso il Carcere minorile di Milano a disposizione della Procura per i Minorenni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.