Bambini geniali a confronto

Si apre il primo settembre e dura 5 giorni una summer school per ragazzini dotati di elevate capacità cognitive. Esperti e genitori si confronteranno in un convegno

Ragazzi geniali a convegno per cinque giorni a Pavia. Si aprono oggi, infatti, una summer school e il primo convegno nazionale interamente dedicato allo sviluppo del potenziale dei giovani plusdotati, ragazzi di elevate capacità cognitive. L’idea di un laboratorio di ricerca sul campo è del Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi, che propone un ampio dibattito internazionale sulle strategie più efficaci per valorizzare le loro abilità. A conclusione, il convegno Lo sviluppo del potenziale e i bambini di talento. Dalla famiglia alla scuola: un percorso di crescita, in programma il 4 settembre, si pone l’obiettivo di promuovere anche nel nostro Paese lo studio sulla plusdotazione e lo sviluppo del potenziale.
 
Particolare attenzione verrà posta anche al grave problema causato dal lavorare al di sotto delle proprie possibilità che, spesso, porta molti giovani di talento a non riuscire a esprimersi appieno o addirittura a uscire dal sistema scolastico.
 
L’occasione offerta vuole essere un momento di incontro e di scambio per tutti coloro che, a diverso titolo, si occupano dell’argomento: genitori, insegnanti, psicologi, educatori, ricercatori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.