Cade dal camion e si ferisce alla schiena

L’uomo stava lavorando alla pulizia di un mezzo quando sembra abbia perso l’equilibrio: è ricoverato a Cittiglio

Infortunio sul lavoro questa mattina, 28 settembre alla Colacem di Caravate. Al cementificio sono intervenuti i paramedici della Croce rossa inviati dal 118 per soccorrere un uomo caduto da un camion. Attorno alle 7 un cinquantaduenne originario di Gravellona Toce, in Piemonte, è caduto battendo violentemente la schiena.
Dall’azienda fanno sapere che l’uomo stava pulendo il vetro anteriore di un grosso mezzo impiegato per il trasporto di pietrisco, quando, dopo essere scivolato, è finito a terra. Si tratta di un camion “da miniera”, piuttosto alto. Il 118 ha immobilizzato il ferito per trasportarlo subito dopo al vicino pronto soccorso di Cittiglio. Il trauma subito dall’uomo è piuttosto serio, ma l’operaio, dipendente dell’azienda, non è in pericolo di vita: nella caduta si sarebbe schiacciato due vertebre. Allo stabilimento di Caravate, ben visibile da diversi chilometri, lavorano in tutto 118 persone.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.