Carroarmato Caronnese, le altre sul fondo

I rossoblu vincono il secondo derby consecutivo e lasciano la Sestese a zero punti. La Solbiatese fa un piccolo passo avanti

L’uragano CaronneseTurate continua a soffiare sul campionato di Serie D: la squadra di Viganò vince il secondo derby consecutivo sul campo della Sestese e rimane in testa al campionato appaiata al solo Darfo Boario, a punteggio pieno.
3-0 il risultato dello stadio Milano, dove i bomber Anzano e Magnoni rimangono a secco; se però il primo viene rimpiazzato da Lunardon, Mavilla e Damiano, il centravanti della Sestese non ha alternative. Morale, se i rossoblu volano, i ticinesi di Roncari raccolgono la terza sconfitta in altrettante partite e rimangono da soli all’ultimo posto in classifica. Una situazione inattese e difficile, che il mister ex Gavirate è chiamato a risolvere al più presto, a partire dal turno prossimo a Renate, non certo l’avversario più abbordabile. La Caronnese invece tornerà sul terreno amico contro il Caravaggio: il pronostico, oggi, appare chiuso a favore della capolista.

La Sestese è abbandonata sul fondo anche dalla Solbiatese che per lo meno conquista il primo punto stagionale con lo 0-0 interno ottenuto con la Colognese. Un piccolo passo, utile però a fare prendere coraggio alla giovanissima banda-Ramella che ha fermato un’avversaria già vincente nelle prime due partite. Domenica prossima, contro l’Oltrepo, Marsich e compagni potranno tentare di tornare a Solbiate con la gerla piena.

Serie D, girone B
Classifica: CARONNESETURATE, Darfo Boario 9; Voghera, Colognese, Renate 7; Cantù, Tritium, Alzano Cene 5; Olginatese 4; Fiorenzuola, Caratese, Pontisola 3; Pizzighettone 2; Caravaggio, SOLBIATESE, Borgosesia, Oltrepo 1; SESTESE 0.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.