Cassano festeggia san Maurizio

Martedì 22 settembre è infatti il giorno di san Maurizio e la città si appresta a celebrarlo come da tradizione

Cassano Magnago si prepara a festeggiare il proprio santo patrono. Martedì 22 settembre è infatti il giorno di san Maurizio e la città si appresta a celebrarlo come da tradizione. La festa comincerà alle 11 a Villa Oliva con la consegna delle benemerenze civiche e riconoscimento ai cittadini benemeriti, mentre alle 19 ci sarà il ritrovo presso il monumento ai Caduti di via San Giulio e alle 19.30 la deposizione della corona al monumentoai Caduti e partenza del corteo con il gruppo alpini di Cassano Magnago, il corpo musicale cassanese e le autorità cittadine verso il campanile di San Maurizio; alle 20 momento di preghiera al campanile di San Maurizio e benedizione della Torre Faro (strumento della Protezione Civile degli Alpini) e a seguire S. Messa nella Chiesa di Santa Maria del Cerro con annessi festeggiamenti per il 50° anniversario di Monsignor Marco Ferrari. Nei tendoni allestiti al Parco della Magana cena con gli alpini (prenotazioni entro il 15 settembre presso le segreterie parrocchiali di San Giulio e San Pietro e la sede degli Alpini in Villa Oliva).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.