Ciclista muore in un incidente

Nel sinistro coinvolta anche un’auto che viaggiava lungo la statale 527. L’uomo è morto sul colpo

E’ morto sul colpo l’uomo vittima di un incidente stradale avvenuto questa mattina, 13 settembre lungo la strada “Bustese”. La vittima è un ciclista, Luigi Masotina, classe 1958, residente a Bienate, frazione di Magnago, comune della Provincia di Milano confinante con Busto Arsizio. L’uomo, che non aveva con sè i documenti al momento del fatale impatto, è stato travolto da un’auto che in quel momento si trovava lungo la statale 527 in territorio magnaghese. Incerta la dinamica: i carabinieri della compagnia di Legnano stanno lavorando sui rilievi per stabilire le eventuali responsabilità. Lo scontro è avvenuto attorno alle 8.30 e sul posto sono subito intervenute un’ambulanza e un’automedica del 118, ma all’arrivo dei sanitari per il ciclista non c’era più nulla da fare e se ne è dovuto constatare il decesso. All’ospedale di Busto Arsizio, per lo choc, è finito l’investitore, un giovane originario della provincia di Bergamo, sconvolto per la gravità dell’accaduto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.