Cimberio, abbonati e incassi in crescita

Sono già quasi 900 le tessere sottoscritte dai tifosi che stanno apprezzando l'opzione "SostenitorePiù". Stretti accordi con Morandi Tour e Avt, squadra in campo venerdì e sabato al Trofeo Lombardia di Desio

Viagga spedito verso quota 900 il numero dei tifosi della Cimberio che ha già rinnovato la tessera per la prossima stagione. Un risultato brillante, che vale il 30% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e che ha permesso di incassare circa 215mila euro nelle casse della società biancorossa, senza considerare gli introiti arrivati dall’opzione "TifoSostenitorePiù". Per quest’ultimo pacchetto (100 euro "extra" oltre al costo della tessera, che danno in cambio alcuni benefit a chi sceglie di sottoscriverlo) sono quasi 150 gli aderenti, un numero che soddisfa i dirigenti di via Sanvito e lascia ben sperare per il futuro. Tra l’altro, ricorda il responsabile marketing Marco Zamberletti, il "TifoSostenitorePiù" può essere acquistato anche al di fuori dell’abbonamento diventando così una possibilità di sostegno per chi non può sempre essere presente sugli spalti di Masnago.
Il numero degli abbonati è comunque destinato a crescere entro fine settimana, visto che nei prossimi giorni arriveranno anche le adesioni dei diversi Cral aziendali che hanno risposto alla chiamata del club più amato della provincia.

La squadra intanto è attesa al "Trofeo Lombardia" che si disputerà venerdì e sabato a Desio, con la semifinale alle 22 contro Cantù e la finale il giorno successivo con una tra Milano e Cremona. A Varese la formazione di Pillastrini si vedrà invece martedì prossimo, data del tradizionale "Memorial Fermi": avversaria di Galanda e compagni sarà il club ticinese del Vacallo. L’incasso (biglietti a 10 e 25 euro per i non abbonati, per i quali il match è incluso nel bouquet stagionale) sarà devoluto al progetto "Ponte del Sorriso", presentato in mattinata all’ospedale Del Ponte.

Intanto continuano ad alternarsi gli accordi con il territorio e con gli sponsor. In attesa dell’agognata firma con l’azienda di livello nazionale che metterà il proprio nome sulla maglia accanto a quello della Cimberio, è stata presentata la partnership triennale tra i biancorossi e la Morandi Tour. L’accordo prevede che Morandi diventi il vettore ufficiale della Cimberio per tutte le trasferte di terra grazie a un autobus di ultima generazione, adattato e personalizzato secondo le esigenze della squadra. L’agenzia di Via Dandolo venderà in prevendita i biglietti per le partite e il tour operator studierà appositi pacchetti turistici per seguire la squadra in trasferta abbinando alla partita la visita a località turistiche di rilievo. Infine verranno organizzati due viaggi a New York e Toronto che permetteranno ai tifosi di visitare queste affascinanti città e di seguire le partite Nba dei Knicks e dei Raptors, franchigie dove giocano gli italiani Gallinari, Bargnani e Belinelli.
Per concludere, dall’Avt arriva l’ulteriore conferma che il parcheggio di via Valverde nei pressi della sede della Provincia. Avt, in collaborazione con il Comune e in accordo con Pallacanestro Varese, mette a disposizione 130 posti auto in occasione di ogni partita casalinga a partire da un’ora prima della palla a due fino a un’ora dopo la sirena. Per utilizzare il posteggio si può acquistare una tessera da 25 euro valida per tutte le partite, comprese quelle degli eventuali playoff.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.